Sognare un funerale



sognare-funerale-significatoLa morte è un passaggio naturale che il ciclo della vita, presto o tardi si trova a dover compiere. Quando ciò avviene, si cerca di rielaborarlo attraverso il rito del funerale e della sepoltura. Fino a tempi recentemente vicini ai nostri, il funerale era molto temuto e le persone, nel corso dell’ultimo saluto volto al defunto, cercavano di eseguire un codice di comportamento specifico con il quale tener lontano l’anima del morto.


Sognare un funerale può avere una doppia valenza interpretativa e per capire a quali dei due significati appartiene il sognatore deve fare particolare attenzione ai particolari e agli stati d’animo provati nel corso di tale visione. Da una parte, infatti, il funerale contiene parecchi elementi negativi e di pessimo auspicio che potrebbero pronosticare sventure di vario tipo, calunnie infondate dalla quale proteggersi e la possibilità che una persona cara passerà presto a miglior vita. Dall’altra, invece, potrebbe segnalare, rassicurare e confermare la possibilità di fare ottimi affari, di ricevere un’eredità che porterà molta felicità in famiglia e la fine degli attacchi provenienti da persone dichiaratamente ostili.

Nello specifico, sognare un funerale con pennacchi promette al sognatore o alla sognatrice un matrimonio conveniente a livello economico senza tralasciare il lato emotivo in quanto si promette ai novelli sposi armonia e serenità. Il significato permane negativo se il protagonista del funerale onirico è il dormiente stesso il quale, sia che venga sepolto sia che cada accidentalmente nella fossa funebre, dovrà affrontare ostacoli provenienti da persone malfidate. Per concludere, a livello psicologico è molto probabile che il sognatore sia entrato in una fase nella quale darà l’addio ad alcuni elementi della sua personalità, relegandoli nel passato giovanile.

Il numero del funerale è il 16. Un funerale povero (27) reale (66) e solenne (9). Infine, se si sognano più funerali, il numero di riferimento è il 46.